Differenza fra Iyengar® Yoga ed altri esercizi fisici

Tutti tipi di esercizi hanno due argomenti: movimento e azione.

Le posizioni di Iyengar yoga (Asana) esercitano egualmente la parte anteriore, posteriore, laterale e parte del corpo interno. Ognuna posizione è un insieme completo nella quale qualsiasi parte del corpo prende un ruolo importante.

Le posizioni di Iyengar yoga che appaiano statiche verso l’esterno, sono pieno di azione dinamica all’interno. La pratica richiede intelligenza, applicazione e capacità. Quando la pratica viene eseguita correttamente con consapevolezza e concentrazione, sia la mente e il corpo vengono toccati.

Mentre gli esercizi fisici sono esclusivamente esterni, le posizioni di Iyengar yoga sviluppano non solo una coscienza del corpo ma stabilizzano la mente.

Yoga significa “unione”: corpo, mente e anima.

Le posizioni di Iyengar yoga e la respirazione / Pranayama portano grandi benefici per far funzionare il cervello, i nervi e la spina dorsale . Il corpo e il cervello sono costantemente in interazione. Iyengar® Yoga non è solo preventivo, ma curativo.

Malgrado altri sistemi, l’obiettivo dello Iyengar yoga è lo sviluppo della simmetria, della coordinazione e della forza nel corpo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Share Buttons and Icons powered by Ultimatelysocial